Crea sito

Durc, validità prorogata

Scadono il 15/6 i documenti emessi fino al 15/4

La proroga fino al 15 giugno della validità dei Durc opera solo sui documenti emessi e aventi la scadenza compresa tra il 31 gennaio e 15 aprile 2020.

Lo precisano Inps e Inail, in due messaggi.

Alle richieste di verifica di regolarità contributiva presentate dal 16 aprile, invece, si applicana la disciplina ordinaria, tra cui la norma che esclude dalla verifica di regolarità tutti gli adempimenti e pagamenti oggetto di una sospensione dei termini.